narrazioni controvento

Dibattiti

presentazioni

workshop

ludico

Bolina

Festival ludico delle narrazioni controvento
Pinne, becco, coda. Nel mezzo degli stormi regolari, dei branchi compatti, delle greggi placide, esiste un animale ibrido. L'ornitorinco.

Bolina: a Padova, negli ultimi giorni d’estate, appare tra le strade un ornitorinco, ibrido, differente, affascinante, ambiguo. Né femmina né maschio, né rana né topo, ama i suoi simili e quell* divergenti, attraversa gli spazi, le parole, scompone e ricompone visioni, panorami, angolature. Bolina cammina controvento, spacca le raffiche per inventare nuove narrazioni, resiste alla corrente, sfugge alle ondate e immagina diverse possibili rotte. Come l’andatura dei velieri che tagliano il maestrale, il ponente, la tramontana, Bolina inventa sui piedi palmati, strisciando nuotando correndo tuffando, il modo di tagliare le correnti avverse. Nella città che dorme, in quella che freme, dove tensioni sotterranee scorrono e vibra il terreno, arriva un festival ludico che farà esplodere parole, musiche, arti, visioni e narrazioni. Insegui Bolina, le pinne il becco e la coda, cammina controvento verso tre giorni di tempeste, resistenze e nuove rotte: Bolina, il festival ludico di narrazioni controvento è in arrivo!

Bolina

Storie di bolina

Come ti immagini l'arrivo di Bolina a Padova? Manda racconti, poesie, immagini all'indirizzo mail bolinafest@gmail.com

Ultime notizie

Contattaci